Bonus Vacanze

Il bonus vacanze è un credito a favore delle famiglie per sostenere le vacanze in Italia. Il decreto legge n. 34 del 2020 (decreto Rilancio) ha istituito una nuova agevolazione, per l’anno 2020, in favore delle famiglie con ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) in corso di validità non superiore a 40.000 euro, da utilizzare per il pagamento di servizi offerti in Italia da imprese turistico ricettive.

Il bonus vacanze è un credito a favore delle famiglie per sostenere le vacanze in Italia. Il decreto legge n. 34 del 2020 (decreto Rilancio) ha istituito una nuova agevolazione, per l’anno 2020, in favore delle famiglie con ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) in corso di validità non superiore a 40.000 euro, da utilizzare per il pagamento di servizi offerti in Italia da imprese turistico ricettive.

l bonus ha un valore massimo di 500 euro e si può utilizzare dal 1 luglio al 31 dicembre 2020.

Il bonus vacanze può essere richiesto da un solo componente per nucleo familiare, indipendentemente dal numero di persone che usufruiscono della vacanza.

Certificazione ISEE ordinaria (o corrente) inferiore a 40.000 euro e identità digitale SPID oppure Carta d’Identità Elettronica (CIE 3.0) per accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione.

Il bonus si richiede solo in formato digitale tramite l’app IO. Una volta in possesso di ISEE in corso di validità e di identità SPID o Carta di Identità digitale, scarica l’app per smartphone IO e segui la procedura di richiesta.

Si può scegliere liberamente se utilizzare il bonus per una vacanza in cui siano presenti tutti i familiari (presenti in ISEE) oppure solo alcuni, e non è necessario che sia presente il soggetto che lo ha richiesto. Le spese devono essere sostenute in un’unica soluzione per i servizi resi da una singola impresa turistica e documentate con fattura o documento commerciale o scontrino/ricevuta fiscale, nei quali sia indicato il codice fiscale di chi intende fruire dell’agevolazione. La prenotazione deve essere diretta oppure realizzata tramite agenzie di viaggio e tour operator. Sono esclusi tutti i portali di prenotazione online con transazione come Booking.com, Expedia.com.

Il bonus si può utilizzare dal 1 luglio al 31 dicembre 2020 per soggiorni nelle strutture ricettive italiane che lo accettano.

L’importo varia in base al numero di componenti del nucleo familiare. È riconosciuto fino a un importo massimo di 500 euro per i nuclei familiari composti da più di due persone. L’importo è ridotto a 300 euro per i nuclei familiari composti da due persone e a 150 euro per quelli composti da una sola persona.

Il bonus viene erogato esclusivamente in formato digitale e deve essere speso al momento del pagamento in struttura. L’80% del valore del bonus si ottiene come sconto sull’importo dovuto, il restante 20% viene recuperato come detrazione d’imposta nella dichiarazione dei redditi 2021.

Per richiedere l’agevolazione, il cittadino deve – preventivamente – aver installato ed effettuato l’accesso all’applicazione per smartphone, denominata IO, l’app dei servizi pubblici, resa disponibile gratuitamente da PagoPA Spa. La richiesta può essere inoltrata a partire dal 1 luglio e fino al 31 dicembre 2020.

  • IO Per Android
    https://play.google.com/store/apps/details?id=it.pagopa.io.app
  • IO Per Iphone
    https://apps.apple.com/it/app/io/id1501681835

A partire dal 1° luglio 2020, uno dei componenti del nucleo familiare può accedere alla funzione per richiedere il bonus Vacanze disponibile nella sezione “Pagamenti” dell’app IO.

Verifica l’ISEE e richiedi il Bonus
Per richiedere il Bonus Vacanze devi avere un ISEE valido. Per il calcolo dell’ISEE occorre presentare all’INPS la DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica) oppure andare nei centri Centri Assistenza Fiscali abilitati.

Collegati all’app e vai nella sezione Pagamenti. Clicca su bonus e scegli “Bonus Vacanze” dalla lista di quelli disponibili. Segui i passaggi e completa la richiesta.

​Ottieni il bonus sotto forma di QR CODE
Il Bonus attribuito al tuo nucleo familiare viene identificato da un codice univoco e da un QR code (leggibile direttamente dallo schermo del telefono). Al momento di pagare il soggiorno ​presso la struttura ricettiva basterà comunicare il codice univoco e il codice fiscale.

Al Riva Nuova accettiamo il Bonus Vacanze per soggiorni di almeno 7 notti in casa mobile o piazzola, esclusi i servizi aggiuntivi. Il bonus vacanza viene applicato solo su soggiorni diretti non su soggiorni con prenotazioni effettuate tramite Tour Operator e con l’utilizzo di voucher/buoni aziendali.

Solo se il “BONUS VACANZE” è stato approvato è necessario informare la struttura che volete usufruire del bonus. Il giorno di arrivo al check-in è necessario comunicare all’operatore in cassa, il codice univoco/QR code e il codice fiscale.

Vuoi maggiori informazioni?
Leggi la guida completa dell’Agenzia delle Entrate.

Inviaci una richiesta
di informazioni

PRENOTA ALLA MIGLIOR TARIFFA GARANTITA!

Siamo Aperti dal 20.06.2020 al 15.9.2020

PRENOTA ALLA MIGLIOR TARIFFA GARANTITA!

SIAMO APERTI DAL 20.06.2020 AL 13.09.2020